“Questo anniversario non vuole essere una festa privata, fatta dagli Infermieri per gli Infermieri, ma un’occasione per condividere e celebrare assieme ai cittadini i valori della professione infermieristica e il ruolo che essa ha nel “prendersi cura” della persona, delle famiglie, della comunità, sia nelle case sia nelle strutture per anziani e nei reparti ospedalieri, tutto l’anno e tutti i giorni dell’anno.

L’infermiere pone al primo posto il benessere dell’individuo, in particolare la sua salute, ed è  questo che “fa la differenza”.

Gli infermieri si confrontano ogni giorno con l’aumento delle malattie croniche, la necessità di migliorare l’assistenza sul territorio, l’utilizzo di nuove tecniche e tecnologie, il lavoro in equipe con figure professionali sia sanitarie che sociali. Nell’ultimo anno a queste responsabilità si è aggiunto il ruolo in prima fila nell’affrontare situazioni del tutto nuove e spesso molto difficili e faticose dovute alla pandemia da COVID19.

Per tutti questi motivi, il 12 Maggio è l’occasione per far sì che l’infermiere “parli un po’ di sé” con gli utenti dei servizi, con gli anziani, con i ricoverati, con gli altri professionisti, con i giovani che devono scegliere un lavoro, e con tutti coloro che nel corso della loro vita hanno incontrato e incontreranno un infermiere, orgoglioso del suo lavoro e di essere Infermiere”.

Maria Grazia Macchioni, Presidente Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Emilia

 

SALUTI SPECIALI AGLI INFERMIERI…

APRI IL VIDEO DI ORIETTA BERTI

APRI IL VIDEO DI BEBBE CARLETTI

 

RASSEGNA STAMPA 

Gazzetta di Reggio 11 Maggio 2021

Gazzetta di Reggio online_11 Maggio 2021

Next Stop Reggio 11 Maggio 2021

Il Resto del Carlino 12 MAGGIO 2021

Locandina GIORNATA INTERNAZIONALE DELL’INFERMIERE 2021

0 Comments