Un pomeriggio alla scoperta dell’infermiere di famiglia. Per confrontare le esperienze del modello in Emilia-Romagna e approfondire altre esperienze internazionali.
È questo l’obiettivo del convegno “Infermiere di famiglia: dove il bisogno nasce, se ne prende cura” organizzato dal Coordinamento regionale degli OPI dell’Emilia-Romagna per il 12 novembre 2019.

La nostra Regione, nell’arco dell’ultimo decennio, ha posto particolare attenzione alla definizione di modelli organizzativi e assistenziali, che mettano in particolare risalto le cure per i pazienti affetti da patologie croniche presso il domicilio, con una presa in carico multiprofessionale e multidisciplinare nel cui ambito fondamentale può essere la figura dell’infermiere di famiglia.

Tra gli ospiti spicca la presenza di Susan Kent, vicedirettore nazionale della Strategia Sláintecare del Servizio Sanitario Irlandese.

Il convegno prenderà avvio alle 14 presso l’Aemilia Hotel in via Zaccherini Alvisi 16, Bologna per concludersi alle 18.30 con una tavola rotonda durante la quale saranno confrontate diverse esperienze in atto in regione.

Iscrizioni online registrandosi sul sito dell’OPI Bologna https://www.ordineinfermieribologna.it/servizionline/accedi

La partecipazione è gratuita.

Per favorire la partecipazione dei propri iscritti al convegno, l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Emilia rimborserà il costo del viaggio a coloro che presenteranno alla Segreteria relativi giustificativi di spesa (es. biglietto treno/scontrino autostrada)

 

In allegato locandina con programma completo dell’evento.

 

0 Comments