Ai sensi del DPR 642/1972 e s.m. i certificati di iscrizione all’Albo sono soggetti all’imposta di bollo di Euro 16,00 ad eccezione dei certificati emessi in regime di esenzione secondo casi espressamente indicati dalla normativa (vai all’elenco principali esenzioni).

Quando richiedere l’emissione di un certificato di iscrizione  e quando procedere all’autocertificazione

certificati rilasciati dalla Pubblica Amministrazione (come l’Ordine delle Professioni Infermieristiche di Reggio Emilia) in ordine a stati, qualità personali e fatti sono validi esclusivamente nei rapporti tra privati (Legge 183/2011 e s.m.).

Pertanto l’iscrizione ad un Albo Professionale, da presentare ad un ente pubblico, deve essere autocertificata direttamente dal Professionista, in carta libera e non va richiesto un certificato di iscrizione all’Albo.

Anche un ente privato può accettare un’autocertificazione da parte dell’iscritto ma non è obbligato e può richiedere il certificato di iscrizione al professionista.

Note: per procedere all’autocertificazione è necessario conoscere il proprio numero e data di iscrizione all’Albo. La segreteria dell’Ordine è disponibile sia via mail che telefonicamente per fornire le informazioni necessarie se smarrite.

Modalità di richiesta del certificato di iscrizione all’Albo

Il richiedente dovrà premunirsi, qualora non prevista l’esenzione, dell’apposita marca da bollo da € 16,00 (legge n.71 del 24/6/2013 conversione D.L. 42/2013) che abbia la data di emissione antecedente o contemporanea a quella del certificato.

Il certificato di iscrizione all’Albo viene rilasciato su richiesta scritta dell’interessato presso la Segreteria dell’Ordine utilizzando il modulo in allegato e con le seguenti modalità:

  • Direttamente al professionista iscritto (presentando tesserino di iscrizione all’Albo o documento di identità).
  • A persona munita di delega scritta in carta semplice e fotocopia del documento di identità del delegante e copia documento di identità del professionista iscritto all’Albo per il quale richiede il certificato
  • Tramite posta PEC: gli iscritti in possesso di un indirizzo di Posta Elettronica Certificata possono richiedere e ricevere certificazioni tramite PEC allegando il modello di richiesta di certificato.

 La durata di validità del certificato è di 6 mesi dalla data del rilascio (legge 15/5/1997 n.127)